6462 visitatori in 24 ore
 279 visitatori online adesso




Cristiano De Marchi

Cristiano De Marchi

"Di notte, a notte fonda, le strade si riempion di poeti,
ognuno scriverá un nuovo sogno,
per le anime che amano di giorno."

Autore - regista

"Io dico che bisogna essere veggente, farsi veggente.
Il poeta si fa veggente attraverso una lunga,
immensa e ragionata sregolatezza di tutti ... (continua)


La sua poesia preferita:
Infinito astrale
Al primo rigo d'orizzonte
là dove l'eterno dimora,
nell'ora nuova
lento il cielo cambia.
Nessun inno
ad accompagnar l'aurora.
S'accende...  leggi...

Nell'albo d'oro:
La casa azzurro cielo
Parlo con il gatto al di là della strada
molto al di là,
non risponde
ma osserva.

L'ammiro per quel suo passo vuoto
estraneo al mondo
randagio, come i pensieri,
ma lui è,
come i baffi imponenti, perfetti
con quella luce...  leggi...

Non ho mai visto il mare
Non ho mai visto il mare,
ma mi dicon che è fatto d'acqua
di silenzi e di paure,
raccontano di storie incredibili
di magiche visioni inenarrabili.

Non l'ho mai visto...
ma le parole delle genti che lo abitano
prendon di petto i miei...  leggi...

A notte fonda
Di notte,
a notte fonda,
le strade si riempion di poeti,
tra solchi di volti tabaccati
ognuno bisbiglia la sua storia.

Ridacchiano e guardano nel vuoto
parlano sommessi con l'amico
visione degli ultimi pensieri
su un'isola sperduta in alto...  leggi...

Parlava ai suoi fiori
Carlotta è una bimba che sta sempre sola
bianco è il suo viso come candida neve,
capelli dorati colore del campo
gemelli all’estate sul finire d’agosto.

D’azzurro d'empireo son grandi i suoi occhi
che parlan da soli d'insonne notti...  leggi...

Noli me tangere
Non mi trattener amor che t’amo
dolce viso di passione pura,
lascia la mia mano e corri
vai a cantare in gioia!

D’amor si nasce e si muore
e poi ritorni per finir parole,
d’amor si prega e poi si giura.

Non mi trattener amor che t’amo
rifugio...  leggi...

Amadeus K 350
Dal silenzio in crescendo andante
entran fiati e si palesan violini
d’ingresso il violoncello è amante
assonanze in sei ottavi divini

solista crea eterea melodia
con archi su sfondo in arpeggio
fanciulla e gloriosa armonia
chiama il...  leggi...

Sindrome di Stendhal
Corpi inermi
avvolti in un'unica spirale di morte,
lo stridio di lame taglienti!

Cento spade e mille dardi
urla di dolore
su campi di battaglia.

Il nitrito di cavalli stanchi
e poi la paura!

L’opera si muove
il disegno prende forma...  leggi...

Il gioco dell'amore
L’amore non sa...

l'amore non conosce
l’amore ignora
l’amore non vede
l’amore non...  leggi...

Cristiano De Marchi

Cristiano De Marchi
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Infinito astrale (15/10/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Il gioco dell'amore (29/04/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Lei Madre (27/02/2017)

Cristiano De Marchi vi consiglia:
 Non ho mai visto il mare (16/12/2015)
 Quando Saffo incontrò Catullo (16/04/2015)
 Genesi d’amore (26/01/2015)
 Maestra di volo (30/05/2016)
 Mai (19/09/2016)

La poesia più letta:
 
Il gioco dell'amore (29/04/2012, 3333 letture)

Cristiano De Marchi ha 8 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Cristiano De Marchi!

Leggi i segnalibri pubblici di Cristiano De Marchi

Le raccolte di poesie di Cristiano De Marchi


Autore del giorno
 il giorno 07/08/2016
 il giorno 06/08/2015

Autore della settimana
 settimana dal 02/02/2015 al 08/02/2015.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Cristiano De Marchi? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Cristiano De Marchi in rete:
Invia un messaggio privato a Cristiano De Marchi.


Cristiano De Marchi pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Racconti straordinari

Edgard Allan Poe, scrittore statunitense, viene considerato uno dei rappresentanti più importanti del genere gotico, (leggi...)
€ 0,99


Cristiano De Marchi

Luce di Bruno

Uomini
Ho combattuto
ed è tanto
ritenni di poter vincere
ma natura e sorte
studio e sforzi repressero...

E smisero i pensieri di pensare
e ali leggere di volare
perché lui solo
non fu mai solo
se non condotto verso bieco destino

Come oggi mai
sento il calor del fuoco
colpevole nel bruciar verità appese
dondolanti e scettiche
tra santi oscuri e inutili

Combatte e striglia
l'eterno suo pensiero
cercando tra sigilli
il dio degli dei
dimenticati e persi

Quanta voce avrai
e a quanti lumi ancor darai luce?



Cristiano De Marchi 17/02/2017 14:16| 5| 113 82


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - carla composto - Patrizia Ensoli - piera tola - anna di principe - Sara Acireale
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«Giordano Bruno - 01 Gennaio 1548 - 17 Febbraio 1600 -
(Foto da web gentilmente realizzata da C. G)
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Bruno sceglie di morire
va incontro impavido alla morte
con la sua morte fa testimonianza
della sua filosofia." l'eterno suo pensiero"
vive. Bella la chiusa. "Quanta voce avrai
e a quanti lumi ancor darai luce?"»
Club Scrivereemmalisa lucchini (17/02/2017) Modifica questo commento

«Combattere per ciò in cui si crede contro ogni profezia contro il destino, rende l'uomo più forte nel suo gesto di dimostrare la verità...tutto in piena libertà ad oggi non vi sarebbe ragione, eppure c'è chi dubita a me piace pensare che molti osservano solo il modo diverso la stessa luce.»
Club Scriverepiera tola (17/02/2017) Modifica questo commento

«Il pensiero libero non si arresterà di fronte a nessun fuoco
non si inginocchierà alla verità degli uomini stolti
e mai, si potrà ritenere superiore alla natura!»
Club ScriverePatrizia Ensoli (17/02/2017) Modifica questo commento

«Quel rogo brucia alto e dirompente
per chi è credente o no, qui nel presente.»
Club Scriverepoeta per te zaza (17/02/2017) Modifica questo commento

«un uomo che ha cercato sempre di ortare avnti il suo pensiero bellissima opera dedica bellissima e meritata
il mio elogiio»
Club Scriverecarla composto (17/02/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Con Bruno...per Bruno. (Peppe Cassese)

smiley bella cristiano sl con piacere (carla composto)

smiley dedica ad un uomo che portò avanti il suo pensiero (emiliapoesie39)

smiley Bella Cristiano, B.G. (piera tola)

smiley Stupenda e significativa.Al top Cristiano! (anna di principe)

smiley Molto bella, Cristiano (Rita Stanzione)

smiley Una delle più belle che ho letto su questo libero (Sara Acireale)

smiley pensatore. Complimenti (Sara Acireale)

smiley davvero una lirica stupenda. Complimenti (emmalisa lucchini)

smiley Mi piace, bella, il mio like. (Stello)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Uomini
Luce di Bruno
Voi naviganti
Atomi e sabbia
C’era una volta
Meravigliosa mente
Il pittor dipinge
Lo scultore
Vattene!

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Se tu sei Dio L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
L’esorcista La poesia e il Poeta (Impressioni)
Nutrice estrosa La Terra, culla della vita (Natura)
I sogni e le Cicogne Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Come l’aquila al ritorno Oltre le distanze (Amore)
La prima colpa Sete di giustizia (Sociale) Secondo premio
Il violino di cera Poesia a tema libero



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it